Frullattori_Laboratorio di creatività

  • Dove: Aula B.2.2 – Campus Leonardo (Edificio 14)
  • Quando: lezione di prova martedì 28 settembre, dalle 18:15 alle 21:00
  • Responsabile corso: Lorenzo Farinelli
  • Conduttori: Tomas Leardini

Laboratorio teatrale in cui i partecipanti compiranno un percorso volto al controllo della propria immaginazione e al risveglio della propria creatività mediante l’uso della fisicità e del movimento tipici dell’attore teatrale.

Il laboratorio prevede un percorso di indagine del testo drammaturgico affiancato e supportato da un lavoro di propedeutica teatrale, con l’obiettivo acquisire una tecnica teatrale in grado di stimolare la sensibilità del singolo in una visione laterale della realtà così da creare una metodologia specifica che incrementi la capacità inventiva.

Il laboratorio è incentrato sullo studio espressivo del corpo, attraverso un insieme di attività che punta alla sollecitazione corporea e emozionale, base della scoperta di sé, al fine di fornire un metodo alternativo che, attraverso l’empatia e la conoscenza dell’io, aiuti a scoprire nuove sfumature, nuove dimensioni e percezioni del reale.

Al termine del laboratorio è prevista una lezione aperta, momento irrinunciabile di confronto con un pubblico.

Gli incontri sono a cadenza settimanale, in cui grazie all’aiuto di un professionista del mondo teatrale gli iscritti diventano protagonisti attivi di ogni fase del percorso teatrale intrapreso pensato come un tempo e uno spazio di reale sperimentazione e creazione condivisa.

Partecipazione

La partecipazione è aperta, previa iscrizione, agli studenti del Politecnico di Milano. Non è necessaria esperienza pregressa.

Iscrizione

Gli incontri di prova sono aperti gratuitamente a tutti gli interessati, dopodiché sarà ammesso in aula solamente chi risulterà iscritto.

Iniziativa realizzata con il contributo del Politecnico di Milano